IL PIANO MARSHALL: UN’EVOCAZIONE MITOLOGICA

di Franco Astengo | In questi giorni in cui l’emergenza sanitaria si intreccia con una difficile prospettiva economica si sente spesso evocare la necessità di un “Piano Marshall” quale indicazione per l’utilizzo di uno strumento economico – finanziario capace di spingere in avanti il tessuto produttivo, stimolare i consumi e far ripartire in una qualche …

SETTANT’ANNI FA: LA STRAGE DI MODENA

Funerali delle vittime dell’eccidio delle Fonderie Riunite di Modena. Fonte: marcoamendola.it di Franco Astengo | Per non dimenticare mai quei quindici anni di repressione governativa e poliziesca verso le lotte operaie in un momento molto difficile per la storia d’Italia: un paese uscito da una guerra perduta praticamente distrutto e alla faticosa ricerca del consolidamento …

A QUARANT’ANNI DALLA MORTE RICORDARE PIETRO NENNI

di Franco Astengo | Ricordiamo Pietro Nenni a quarant’anni di distanza dalla sua scomparsa. Un ricordo che si sviluppa in un momento particolare di vita politica nel corso del quale da un piccolo angolo di militanza a sinistra come quello che troviamo a doverci ritagliare, stiamo proponendo alla sinistra italiana un percorso di ricostruzione nell’idea …

TOMMASO FIORE E CARLO ROSSELLI, TRA QUESTIONE MERIDIONALE E REDIFINIZIONE DEL SOCIALISMO

Brevi note tra teoria e politica * di Jacopo Perazzoli | Introduzione Con la fine del «secolo breve» non soltanto sono spariti i partiti storici della sinistra italiana, ma è progressivamente andata scomparendo dalla discussione pubblica una grande tematica che ne aveva contrassegnato i dibattiti teorici, programmatici e politici praticamente fin dalla loro fondazione: la …

LE ORIGINI DELLO SLOGAN “SOCIALISMO O BARBARIE” DI ROSA LUXEMBURG

Una traduzione in italiano di un articolo di Ian Angus, curatore del sito Climate & Capitalism, nel quale si fa un tentativo di tracciare l’origine dello slogan di Rosa Luxemburg “socialismo o barbarie”. Gli storici hanno fornito svariate spiegazioni, nessuna delle quali realmente convincente. Sulle tracce di un importante slogan socialista fino alla sua inaspettata fonte. …

SETTANTACINQUE ANNI FA: SANT’ANNA DI STAZZEMA E MARZABOTTO PER NON DIMENTICARE L’ABISSO DELLA BARBARIE NAZI – FASCISTA

di Franco Astengo | Nel momento in cui c’è chi si rivolge direttamente agli italiani chiedendo “pieni poteri” riecheggiando così i proclami del “ventennio” è bene ricordare in quale tragedia il fascismo gettò il popolo italiano. E’ bene tener viva la memoria, perché senza di essa si smarrisce l’identità repubblicana dell’Italia: il profondo significato etico …

RICORDARE IL 25 LUGLIO 1943

di Franco Astengo | Il ricordo del 25 Luglio 1943, che proponiamo in quest’occasione da uno specifico punto di vista, non può essere riservato semplicemente alla narrazione dei fatti che portarono alla caduta del fascismo, attraverso quella che generalmente viene ricordata come “una congiura di palazzo”. Appare importante, proprio in questa fase di vero e …

24 APRILE-3 LUGLIO 1849: LA DIFESA DI ROMA

Una palla di cannone francese sparata dal Gianicolo verso il Quirinale durante la Repubblica Romana, e conficcata da allora in un gradino della galleria di palazzo Colonna a Roma Fondazione Anna Kuliscioff Estratto da E.T. Moneta Le Guerre, le Insurrezioni e la Pace nel Secolo decimo nono. La difesa di Roma PIO IX INVOCA LA …

FASCI E PARTITO SOCIALISTA DUE NASCITE PARALLELE

di Ignazio Coppola | Il 21 e 22 maggio del 1893 esattamente 126 anni fa nascevano a Palermo in via Alloro al numero 97, dove oggi sorge, Palazzo Cefalà, il Partito Socialista dei Lavoratori Italiani e il Movimento dei Fasci Siciliani. I due congressi fondativi erano strettamente collegati anche perché i promotori delle due assemblee …

UN NUOVO CONTRATTO SOCIALE PER L’EUROPA

Manifesto del PSE 2019 L’Unione europea deve essere innanzitutto al servizio dei propri cittadini. Le elezioni europee del prossimo maggio 2019 rappresentano un’opportunità per cambiare l’UE e costruire un’Europa migliore. Le nostre società stanno ancora scontando i costi sociali della crisi economica esplosa nel 2008 e sono molte le sfide urgenti da affrontare. L’Europa deve …