LE PREVISIONI DEGLI ECONOMISTI

di Renato Costanzo Gatti – Socialismo XXI Lazio | Quando scoppiò, nel 2007, la crisi dei subprimes, che poi travolse la banca Lehman Brothers, nessun economista, tranne Roubini, aveva previsto il fallimento del capitalismo finanziario i cui strascichi ancora incidono sulle economie occidentali. Le cure imposte alla Grecia dagli economisti dell’Unione Europea si sono dimostrate …

L’EDITTO DI UN DITTATORE SULLA NATO

di Silvano Veronese – Ufficio di Presidenza Socialismo XXI | Non so se la famosa affermazione di Pietro Nenni “politique d’abord ” – con la quale motivava scelte a volte discutibili per vari compagni –  abbia ispirato la decisione del Presidente Draghi nel condividere il compromesso di Madrid al vertice NATO con il quale si è …

DRAGHI E LA RIFORMA FISCALE

di Renato Costanzo Gatti – Socialismo XXI Lazio | LA SCOMPARSA DEL SISTEMA DUALE Il sistema duale era considerato il vero punto qualificante della riforma fiscale. La legge delega, quella con cui il Parlamento indica al governo come elaborare una riforma, era stata predisposta dal governo e inviata alle Camere per l’approvazione. Si percorre quindi …

CONVEGNO REGIONALE SULLA TRANSIZIONE ENERGETICA IN UMBRIA

di Mauro Scarpellini – Resp. Amm.vo Socialismo XXI | Ringrazio dell’invito che l’Associazione Socialismo XXI secolo ha gradito e di essa confermo l’adesione della Presidenza nazionale; mi complimento per l’iniziativa molto importante. Devo spiegare perché un’Associazione politica ha aderito. Perché la nostra Associazione sta costituendo movimenti regionali – che saranno federati nazionalmente in un movimento …

VERTICE DI BRUXELLES, NON E’ PIU’ TEMPO DI MEDIAZIONI E RINVII

di Carmelo Cedrone – Ufficio di Presidenza Socialismo XXI | Forse, come ha detto Delors giorni fa, è arrivata l’ora di smettere di pensare all’Unione Europea come ad un sogno, ma di svegliarsi e considerarla una realtà, dura e difficile da realizzare.  Serve fegato e ironia, per evitare l’innalzamento della pressione, dopo l’ennesimo fallimento del …

SVEZIA, FINLANDIA, NATO E LE BUONE PRATICHE PER LA DISTENSIONE E LA PACE

di Mauro Scarpellini – Ufficio di Presidenza Socialismo XXI | Appena un mese e mezzo fa l’Assemblea dell’Associazione SOCIALISMO XXI scriveva, tra l’altro, nel documento relativo alla situazione di guerra in UCRAINA: <<Non sono accettabili le minacce nucleari reiterate dalla Russia, poi smentite, poi riaffacciate. Esse indicano un alto livello di nervosismo politico e militare …

LA LEZIONE DELLE ELEZIONI FRANCESI

di Felice Besostri – Socialismo XXI Lombardia | I risultati del secondo turno delle elezioni legislative francesi avranno, comunque, un merito, di togliere argomenti ai sostenitori del maggioritario a doppio turno come la ricetta per assicurare la stabilità dei governi e quindi la “governabilità” del sistema politico-costituzionale.Finché ci saranno elezioni libere e voto segreto non …

EL TACON E EL BUSO

di Renato Costanza Gatti – Socialismo XXI Lazio | Ritorno sul superbonus 110% per prendere atto della risoluzione 1205 approvata ieri in commissione 10°. Ricordo che la faccenda del 110% si è bloccata per due ragioni: a) i fondi stanziati per il biennio 2022-2023 sono 33,3 miliardi, ma a giugno 2022 (dopo soli sei mesi) …

RIFLESSIONI ECONOMICHE SULL’AUTONOMIA DIFFERENZIATA

di Renato Costanzo Gatti – Socialismo XXI Lazio | Un quesito serio, il riferimento polemico ai recenti quesiti referendari non è casuale, è quello posto dall’imminente legge-quadro sull’autonomia differenziata. Vediamo i pro e i contro, a cominciare dall’indagine conoscitiva del Parlamento ove il professor Mangiameli ha espresso un giudizio positivo sulla disposizione dell’articolo 116, terzo …

SOCIALISMO XXI: AUTONOMIA DIFFERENZIATA, LE RAGIONI DEL NOSTRO NO

di Luigi Ferro – Presidente Socialismo XXI | La legge Quadro che sarà a breve presentata dal governo è stata pensata per garantire alle Regioni a statuto ordinario maggiore autonomia. Ovvero, per consentire alle Regioni una certa potesta’ legislativa per le materie di legislazione concorrente e/o per tre di quelle di competenza esclusiva dello Stato. …