Categoria: Web Doc

ANTONIO PICCININI, UN SOCIALISTA MASSIMALISTA NELLA “PROVINCIA COOPERATIVA”. TRUCIDATO DAI FASCISTI, ERA CANDIDATO ALLE ELEZIONI POLITICHE DEL 1924

di Giorgio Boccolari | Il 28 febbraio del 1924 a Reggio Emilia, veniva assassinato da elementi fascisti al soldo della federazione provinciale, Antonio Piccinini. Candidato alle elezioni che si sarebbero svolte il 4 aprile successivo, era il “fiduciario” del PSI reggiano (all’epoca massimalista).[1] Non aveva ancora compiuto quarant’anni.[2] L’assassinio destò […]