Mese: Settembre 2020

IL “NO” AL REFERENDUM COSTITUZIONALE

  di Vincenzo Lorè – Responsabile comunicazione Socialismo XXI |   La Costituzione dovrà essere fedelmente osservata come legge fondamentale della Repubblica da tutti i cittadini e dagli organi dello Stato. (Tratto dalla Costituzione della Repubblica Italiana). Stiamo vivendo un momento molto delicato per la democrazia italiana. La forma democratica […]

RICORDO DEL CILE NELL’UTOPIA DELL’IDEALE

di Franco Astengo | Quarantasette anni fa l’11 settembre 1973 in Cile il golpe fascista sostenuto dall’amministrazione USA, presidente Richard Nixon segretario di stato Henry Kissinger, pose fine al Governo democraticamente di Unidad Popular guidato dal socialista Salvador Allende. Un’esperienza politica avanzata di democrazia e socialismo, quella di Unidad Popular, […]

FORMICA: “IL SI CANCELLA IL REFERENDUM DEL ’46 SU MONARCHIA O REPUBBLICA”

di Maddalena Tulanti – firstonline.info| INTERVISTA A RINO FORMICA, già ministro socialista – “Il SI’ al referendum del 20-21 settembre è un voto controrivoluzionario che cancella il referendum del ’46 instaurando una monarchia finta, travestita da Repubblica e rendendo facilmente modificabile la Costituzione – E’ un’operazione antipolitica che mira a […]

LA CRISI DEL NEOLIBERISMO: PERCHE’ L’EUROPA NON GUARDA ALLA SOCIALDEMOCRAZIA?

di Christian Vannozzi | La politica economica neoliberista è stata ormai adottata nell’Unione Europea fin dai tempi della moneta unica, l’euro infatti nasce con una forte vocazione neoliberista, quel regime politico economico che ha reso grande, si fa per dire, gli Stati Uniti d’America, e altri stati del mondo. Certo […]