ASSEMBLEA CIRCOLI LAICI E SOCIALISTI TORNANO A LIVORNO

Mettere insieme storie conflittuali obiettivo appuntamento 24/3 LIVORNO

(ANSA) – LIVORNO, 17 MAR – “Livorno ritorno al futuro” è il tema ‘evocativo’ di una Assemblea aperta di circoli, associazioni, gruppi e siti internet di ispirazione laica e liberalsocialista per superare le divisioni dello storico congresso che ruppe l’unità della sinistra nel lontano 1921, capace di adeguarsi alle grandi sfide del ventunesimo secolo. L’appuntamento è per sabato 24 marzo, con inizio alle 9,30, presso la sede della ‘Società Volontaria di Soccorso’ in Via delle Corallaie 10.

250 i delegati attesi da tutta Italia.

Non lontano dal Teatro Goldoni dove si svolse il XVII congresso del partito Socialista italiano, al termine del quale i delegati della frazione comunista uscirono e si recarono a svolgere il Congresso fondativo del Partito comunista al Teatro San Marco. Di fronte alla crisi dell’intera sinistra, scrivono gli organizzatori, numerosi circoli prevalentemente di ispirazione socialista lanciano un ponte a tutte quelle realtà derivate da quelle drammatiche giornate di quasi un secolo fa, di quel “congresso che non seppe ricomporre la frattura fra le diverse anime del movimento socialista italiano”.

L’obiettivo vuole essere l’inizio di un processo ambizioso: “rimettere assieme tutte le storie conflittuali che da Livorno in poi hanno lacerato la sinistra in una forza Socialista e democratica nel e per il ventunesimo secolo, per far fronte alle sfide nuove che si prospettano, e con un’organizzazione che sia adatta a sostenere queste sfide”. Dopo una relazione di carattere storico l’Assemblea si svilupperà sui temi di oggi tenendo conto di quanto riconosciuto anche da molti artefici di quella scissione: “aveva ragione Turati” disse Umberto Terracini, non con l’idea di costruire “un recinto identitario chiuso e autoreferenziale”, ma “una comunità nazionale di orientamento socialista capace di offrire un orizzonte politico a tutti gli italiani”, conclude la nota. (ANSA).

COM-MU/DLM S57 QBXX

SocialismoItaliano1892

E’ un progetto che nasce con l’intento “ambizioso” di far conoscere la storia del socialismo italiano (non solo) dei suoi protagonisti noti e meno noti alle nuove generazioni. Facciamo comunicazione politica e storica, ci piace molto il web e sappiamo come fare emergere un fatto, una storia, nel grande mare della rete.