EUROPORCELLUM – QUESTIONI GENERALI SBARRAMENTO – UDIENZA PUBBLICA CONSULTA 23.10.2018

Avv. Luca Campanotto

Ricordo a me stesso (come dicono gli avvocati) che l’udienza pubblica costituzionale sulla normativa elettorale europea è stata rinviata di quindici giorni al 23.10.2018 (ALLEGATO)

Non risulta ancora pubblicato il ruolo della prossima udienza pubblica costituzionale 23.10.2018; per il momento si sa che su questo incidente costituzionale nominata Relatrice è la Prof.ssa DE PRETIS (ALLEGATO)

I video della discussione orale in Corte Costituzionale saranno pubblicati a questo link https://www.cortecostituzionale.it/jsp/consulta/giurisprudenza/home_udienze.do

In considerazione delle più varie forme di connessione coi nostri più diversi contenziosi elettorali ordinari di questo distretto Vi informerò anche sui prossimi provvedimenti costituzionali non appena verranno adottati

A mio modo di vedere questa volta la Consulta entrerà nel merito (a differenza dei precedenti 110/15 e 165/16, questa volta impugna EUROPORCELLUM il Consiglio di Stato, ergo i presupposti processuali dell’incidente costituzionale da ultimo instaurato risultano completamente diversi rispetto al nostro recente passato – ALLEGATO); se vi sarà decisione meritale immediata o interlocutorio rinvio pregiudiziale interpretativo comunitario a Lussemburgo dipende dagli esiti dei diversi e potenzialmente concorrenti giudizi di ragionevolezza sulla legislazione interna impugnata (se per l’invocato annullamento basta il giudizio alla stregua dei parametri costituzionali interni il rinvio comunitario non serve per economia processuale; se viceversa si ponesse in subordine un problema di compatibilità con la Carta di Nizza – es. artt. 20 e 21 uguaglianza e non discriminazione degli effetti del voto tra tutti gli elettori cittadini comunitari – e la Consulta si ritenesse vincolata al rinvio in ragione della novità di tale parametro comunitario allora potrebbe darsi che si dia vita a un incidente comunitario nell’incidente costituzionale); l’esito della prossima udienza costituzionale ovviamente lo possono intuire con maggiore certezza solamente i Giudici Costituzionali (recentemente integrati nel loro PLENUM – LA CONSULTA HA QUINDICI MEMBRI E FUNZIONA CON ALMENO UNDICI GIUDICI – grazie alla recente nomina del Prof. Viganò – Presidenza della Repubblica – e alla recente elezione del Prof. Antonini – Parlamento in Seduta Comune) https://www.cortecostituzionale.it/actionCollegio.do

ANCHE QUEST’ANNO SI TIENE AVANTI LA CORTE COSTITUZIONALE UNA IMPORTANTE UDIENZA PUBBLICA NELLA MATERIA ELETTORALE: DOPO IL 24 GENNAIO 2017 (ITALICUM) NEL 2018 TOCCA DI NUOVO A EUROPORCELLUM

LE UDIENZE SUL ROSATELLUM BIS TENUTESI FINO AD ORA (CONFLITTI INTERORGANICI) ERANO INVECE IN CAMERA DI CONSIGLIO E QUINDI PIENAMENTE SEGRETE.

RINGRAZIO E SALUTO TUTTI

P.S.: ricordo una bella pubblicazione illustrativa e divulgativa sulla Consulta e sulla Giustizia Costituzionale: https://www.cortecostituzionale.it/documenti/download/pdf/Cc_Checosa_2016.pdf

 

Allegato: EUROPORCELLUM Consulta fiss ud pubb 23.10.2018 quest inc 93-17 sbarramento

SocialismoItaliano1892

E’ un progetto che nasce con l’intento “ambizioso” di far conoscere la storia del socialismo italiano (non solo) dei suoi protagonisti noti e meno noti alle nuove generazioni. Facciamo comunicazione politica e storica, ci piace molto il web e sappiamo come fare emergere un fatto, una storia, nel grande mare della rete.