ALLA GARBATELLA IN PREPARAZIONE DELLA CONVENTION DI RIMINI

Aldo Potenza di Aldo Potenza

Il 7 luglio scorso, come annunciato, si è svolto il seminario dedicato alla preparazione della conferenza programmatica di Rimini decisa dalla assemblea di Livorno il 24 marzo u.s.

L’incontro era dedicato ai rappresentanti regionali del movimento per iniziare un proficuo confronto sulle schede elaborate, con il concorso di diversi compagni, dal gruppo dei garanti eletto a Livorno.

I temi in discussione hanno riguardato: la crisi del disegno europeo; i cambiamenti culturali, politici, economici italiani a seguito della globalizzazione dei mercati secondo il dettato neoliberale (a questo proposito sono state evidenziate le difficoltà che in Italia, e non solo, la cultura socialista incontra a causa della diffusione degli elementi culturali negativi come l’edonismo, l’individualismo, l’egoismo sociale, l’avversione verso la politica); la costituzione e gli assetti istituzionali; le nuove frontiere dell’economia (economia 4.0); la fiscalità; la legislazione del lavoro; la questione meridionale.

In una prossima riunione seminariale verranno affrontati nuovi argomenti in fase di approfondimento.

L’occasione è stata utile anche per proporre in occasione della convention riminese:
– la costituzione della associazione nazionale con l’approvazione dello statuto, del simbolo e denominazione.
– L’adesione dei compagni e l’elezione degli organi previsti;
– il rafforzamento del gruppo di Volpedo affidandogli la missione simile a quella che per i laburisti ha la Fabian Society;

Nei prossimi giorni, ad affiancare il lavoro dei garanti, verrà costituito un comitato organizzativo composto da due o tre compagni per regione.

Il Seminario della Garbatella, con la partecipazione di 53 compagni provenienti da diverse regioni e 24 interventi di grande interesse politico e culturale, ha offerto nuovi temi di riflessione e ha approvato il lavoro svolto finora e le proposte organizzative avanzate.

Con grande soddisfazione possiamo affermare che l’entusiasmo e l’attiva partecipazione dei compagni sono davvero un segnale incoraggiante per l’appuntamento di Rimini.

GRAZIE A TUTTI E SEMPRE AVANTI VERSO RIMINI 2018

SocialismoItaliano1892

E’ un progetto che nasce con l’intento “ambizioso” di far conoscere la storia del socialismo italiano (non solo) dei suoi protagonisti noti e meno noti alle nuove generazioni. Facciamo comunicazione politica e storica, ci piace molto il web e sappiamo come fare emergere un fatto, una storia, nel grande mare della rete.