CORBYN E UNA BREXIT A SINISTRA MINA VAGANTE PER L’UE

di Carlo Patrignani L’ipotesi di una Brexit progressista, ossia di una uscita a sinistra dalle politiche di austerità dell’Ue, ispirata al programma di riforma strutturale del capitalismo finanziario del leader laburista Jeremy Corbyn, tiene in apprensione l’establishment di Bruxelles: il timore è dover far i conti, anche a breve per le crescenti difficoltà della Premier …