Mese: dicembre 2017

OGGI IN SPAGNA, DOMANI IN ITALIA

Carlo Rosselli: discorso pronunciato alla radio di Barcellona il 13 novembre 1936. Compagni, fratelli, italiani, ascoltate. Un volontario italiano vi parla dalla Radio di Barcellona per portarvi il saluto delle migliaia di antifascisti italiani esuli che si battono nelle file dell’armata rivoluzionaria. Una colonna italiana combatte da tre mesi sul […]

L’ECCIDIO DI FOGGIA

Com’è il clima politico dell’epoca? «Oppressivo» Qual è il ruolo dei prefetti, dell’esercito, delle forze dell’ordine? «Repressivo» Cosa chiede la gente che sciopera o manifesta? «Migliori condizioni di vita, maggior salario» Quali le risposte? «E sempre eccidi!», come riporta in un sottotitolo de “il Foglietto” di Lucera, un bisettimanale locale, […]

LA CRESCITA DEL PARTITO

A Bologna, dove si riunisce il V congresso (18-20 settembre 1897) c’è una grande novità: da molti mesi, dal Natale dell’anno precedente, i socialisti vantano un loro quotidiano, l’Avanti! , diretto da Bissolati, che già s’è distinto come bandiera di libertà e di emancipazione sociale e ha già conquistato molti […]

EROE TUTTO PROSA

di Carlo Rosselli L’assassinio di Giacomo Matteotti (10 giugno 1924) determinò la partecipazione piena e intensa di Carlo Rosselli (che già prima aveva dimostrato interesse per le lotte politiche e sociali) alla battaglia antifascista. Su Matteotti scrisse e parlò più volte; tra i vari saggi scegliamo questo che non solo […]