Il PSI s’è sciolto il 12 Novembre 1994

Mi permetto di richiamare l’attenzione dei compagni che troppo spesso e a sproposito usano la sigla “PSI” nei loro interventi che il PSI s’è sciolto con deliberazione del suo XLVII Congresso che si tenne a Roma l’11 e il 12 novembre 1994.
Quando si parla del PSI ci si riferisce al Partito che per un secolo – dal 1892 al 1994, nel bene e nel male – ha fatto la storia del nostro paese, che è stato il primo partito d’Italia nel 1919, il secondo nel 1946 e mai meno del terzo partito per tutta la sua esistenza, del quale hanno fatto parte numerosi Capi del Governo (Ivanoe Bonomi, Benito Mussolini, Bettino Craxi), Presidenti della Repubblica (Giuseppe Saragat, Sandro Pertini) e nel quale hanno militato giganti del pensiero socialista e del movimento dei lavoratori italiani come Andrea Costa, Camillo Prampolini, Claudio Treves, Leonida Bissolati, Antonio Labriola, Giuseppe Di Vagno, Amedeo Bordiga, Arturo Labriola, Cesare Battisti, Argentina Altobelli, Gaetano Salvemini, Filippo Turati, Giacomo Matteotti, Palmiro Togliatti, Luigi Longo, Antonio Gramsci, Pietro Nenni, Costantino Lazzari, Anna Kulishoff, Angelica Balabanoff, Giacinto Menotti Serrati, Giuseppe de Felice, Bruno Buozzi, Rodolfo Morandi, Roberto Tremelloni, Lelio Basso, Giuliano Vassalli, Livio Maitan, Carlo Andreoni, Placido Rizzotto, Salvatore Carnevale, Vera Lombardi, Lucio Libertini, Giuseppe Romita, Francesco De Martino, Giuseppe Emanuele Modigliani, Bruno Buozzi, Giuseppe Di Vittorio, Fernando Santi, Giacomo Mancini, Emilio Lussu, Vittorio Foa, Tullio Vecchietti, Giacomo Brodolini, Livio Labor, Lina Merlin, Riccardo Lombardi… e troppi altri perché possa ricordarli a memoria almeno in piccola parte.

L’attuale corrente esterna del PDS-DS-PD, sempre fiancheggiatrice della corrente di maggioranza di quel partito qualunque essa sia (sono già stati dimenticati i 350 “Comitati socialisti per Bersani”, non un millennio addietro ma nel novembre 2012?), che presenta una omonimia col non più esistente PSI che s’è sciolto nel 1994, va correttamente disambiguata utilizzando il termine più appropriato “psi-di-nencini” (tutto in minuscolo, per distinguerlo dal PSI del quale parlavamo sopra, che va scritto ovviamente in maiuscolo).

Marzia Casiraghi

Lascia un commento