Il 44% dei millennial americani vuole il socialismo

di Sara Ligutti

Il 44% dei millennial americani vuole il socialismo (e così il 34% degli americani) e il 53% di loro pensa che il sistema economico americano non funzioni – sistema che va cambiato radicalmente per  il 37% degli americani; 7 cittadini su 10 pensano che i ricchi non paghino abbastanza e che le tasse vadano alzate e 8 su 10 affermano che il divario fra ricchi e poveri sia un tema serissimo. Ah, e Bernie Sanders è un eroe per il 40% degli intervistati, al secondo posto dopo Ronald Reagan.

A evidenziarlo è una ricerca di YouGov commissionata dalla Victims of Communism Memorial Foundation (il nome della fondazione è autoesplicativo) per il suo rapporto annuale – i cui risultati hanno sconfortato la stampa conservatrice/moderata/liberale – sull’atteggiamento dell’opinione pubblica statunitense nei confronti del socialismo.

Qui per scaricare il rapporto integrale.

 

Il 59% degli intervistati preferisce vivere in un paese capitalista, mentre il 34% in un paese socialista. Quando si isolano le risposte dei millennial, però, il risultato cambia significativamente: il 42% preferisce un paese capitalista, contro il 44% che preferirebbe un paese socialista. La possibile spiegazione per questo ultimo dato, si legge nella ricerca, viene da una delle schede successive, dove il 53% dei millennials ha risposto che l’economia statunitense non funziona per loro.

 

Secondo il 53% degli americani, il sistema economico del loro paese funziona, mentre per il 48% non funziona. La generazione più critica è quella dei millennial, mentre quella critica è la generazione Z (ossia i nati dal 1995 in poi), che dimostrano una tendenza al conservatorismo/moderatismo.

 

7 cittadini americani su 10 pensano che i più ricchi non paghino abbastanza e il 49% è d’accordo con l’aumento delle tasse per i ceti più abbienti, mentre il 37% è direttamente per un cambiamento radicale del sistema economico statunitense.

 

Per l’80% degli intervistati il divario fra ricchi e poveri è un problema serio, la disuguaglianza salariale per questioni razziali lo è per il 67% e il pay gap fra uomini e donne per il 67%.

 

Bernie Sanders è un eroe per il 40% degli intervistati.

 

[Il campione di questo sondaggio è di 2.300 persone]

Fonte: largine.it

SOCIALISMO ITALIANO 1892, è un progetto che nasce con l’intento “ambizioso” di far conoscere la storia del socialismo italiano (non solo) e dei suoi protagonisti noti e meno noti alle nuove generazioni. Facciamo comunicazione politica e storica, ci piace molto il web e sappiamo come fare emergere un fatto, una storia, nel grande mare della rete.